Decreto Rilancio. La manifestazione nazionale delle Professioni contro il Governo. Giovedì 04.06.20 ore 10.30

Care colleghe e colleghi, 

il mondo dell’ingegneria italiana si ritiene particolarmente offeso e insoddisfatto dell’esclusione – in sede di Decreto Rilancio- dei professionisti iscritti alle Casse del contributo a fondo perduto, pur assicurato ad altre professioni.

Le motivazioni addotte dal Governo sono semplicemente assurde (il non riconoscimento dei professionisti quali operatori economici, al pari delle imprese, in contrasto con precise normative europee) . Sono pertanto state avviate una serie di iniziative a contrasto di tale decisione.

CNI - con le altre categorie di professionisti- ha deciso di organizzare una manifestazione nazionale il prossimo 4 giugno dalle 10.30 alle 12.30.

Si terranno gli Stati Generali delle Professioni italiane, durante i quali i 2,3 milioni di professionisti iscritti agli ordini rivendicheranno il loro ruolo economico, sociale e sussidiario di fronte ad un Governo che – con il Decreto Rilancio – ha disatteso le richieste di una componente essenziale del Paese.  

La manifestazione  avrà  l’obiettivo di far sentire la voce e il peso degli ordini al decisore politico. All’evento sono stati invitati a intervenire tutti i leader nazionali dei partiti, che stanno facendo pervenire le adesioni.

I professionisti iscritti agli ordini professionali italiani potranno partecipare online all'evento, condividendo nelle proprie pagine social il link del canale Youtube Professioni italiane, sul quale sarà trasmessa la diretta giovedì 4 giugno, a partire dalle 10.30, all’indirizzo:

https://www.youtube.com/channel/UCVnbCsSjYaJP9Gqh5mR_7Bg

Appena sarà disponibile condivideremo il programma della manifestazione. Non mancate!

Bruno Finzi
Presidente dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano

 

Notizie correlate
Circolari Ordine Milano

Circolare n. 4 - 23 Maggio 2022

Circolari Ordine Milano

Circolare n. 2 - Febbraio 2020

Circolari Ordine Milano

Circolare n. 12 - 4 Ottobre 2021