Considerazioni su decreto direttoriale Ministero Infrastrutture su consulenti chimici di porto - Circ. n. 163

Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri, con la circolare n. 163 del 18/12/2017, informa circa l'avvenuta approvazione del Decreto direttoriale 1 dicembre 2017 n. 234 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Direzione Generale per la vigilanza sulle Autorità portuali, le Infrastrutture portuali e il Trasporto marittimo e per vie d'acqua interne, di modifica della circolare dell'(allora) Ministero dei Trasporti e della Navigazione 10 dicembre 1999 n.1160 in tema di "Disciplina dell'attività dei consulenti chimici di porto" e invia considerazioni in merito sul nuovo ruolo attribuito al CNI e all'ammodernamento della disciplina di settore e alla valorizzazione della figura dell'ingegnere in possesso di laurea in ingegneria chimica.

 

Notizie correlate
CNI

Disponibile la newsletter I-NEWS sulla sicurezza sismica degli edifici

CNI

Linee di indirizzo per l'aggiornamento della competenza professionale - Testo Unico 2018 - Circ. n. 164

CNI

Rinnovato l'accordo quadro RPT-FCA riservato agli iscritti agli Albi Professionali per l’acquisto a condizioni speciali di autoveicoli nuovi - Circolare n. 60/2017