Parere ANAC su società di ingegneria - comprova dei requisiti ex socio in qualità di libero professionista

Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri con la circolare n. 430 trasmette la risposta fornita dall'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) alla richiesta di parere inoltrata dal Consiglio Nazionale sul tema della spendibilità quale libero professionista, nelle gare per gli affidamenti dei servizi di ingegneria e di architettura dei requisiti conseguiti dalla società di ingegneria di cui in precedenza si faceva parte come socio a seguito di una sollecitazione proveniente dall'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Prato.

Per approfondire consultare la circolare, l'allegato 1 e 2

 

Notizie correlate
CNI

Riconoscimento CFP agli ingegneri certificati CERTing

CNI

MyIng: leggi attentamente la circolare 479/2020 del CNI e scopri le nuove modalità di accesso

CNI

Convenzioni servizi di fatturazione elettronica - Circ. n. 330/2018