Commissione Telecomunicazioni

LA MISSIONE DELLA COMMISSIONE:

La Commissione Telecomunicazioni ha lo scopo di favorire la formazione e l'informazione da parte dell'Ordine su temi riguardanti le telecomunicazioni, con particolare riferimento ai sistemi e ai servizi.

La Commissione, che si riunisce periodicamente, persegue principalmente i seguenti compiti istituzionali:  
assolvere a un ruolo di collegamento fra l'Ordine e gli ingegneri operanti nel settore ICT sul territorio di competenza, interpretandone le esigenze e monitorando la situazione delle aziende in cui essi operano;  proporre, organizzare, patrocinare o promuovere attivita' (eventi, pubblicazioni, tavole rotonde, casi di studio) di argomento pertinente le Telecomunicazioni, a fini di formazione, divulgazione o sensibilizzazione, con cio' contribuendo anche alla costruzione dell'offerta formativa complessiva dell'Ordine; individuare, attraverso un regolare monitoraggio, temi di attualita', tendenze tecnologiche, novita' istituzionali, evoluzione dello stile di vita, del lavoro e delle forme d'impresa, che presentino aspetti di rilevanza ICT e che appaiano degni di approfondimento pubblico;  collaborare con il mondo accademico per supportare, nelle occasioni istituzionalmente rilevanti, la didattica, la formazione e la certificazione previsti per l'avviamento all'attivita' professionale dei nuovi specialisti ICT;  collaborare con enti pubblici e associazioni d'impresa del territorio offrendo la collaborazione istituzionale dell'Ordine in contesti in cui sia necessaria una combinazione di terzieta' e competenza tecnica;  assolvere a un ruolo di consulente del Consiglio dell'Ordine su temi pertinenti le Telecomunicazioni.

Una crescente attenzione e' dedicata ai fenomeni, interdipendenti, della rarefazione del tessuto di aziende ICT nel territorio e della riduzione del flusso di nuovi addetti (con conseguente impoverimento culturale sul tema), e all'impostazione di azioni positive che contribuiscano a contrastare tali trend.