"IDEA" Innovation Dream Engineering Award

AGENDA
Martedì 20 Febbraio 2018
ore 09:15 – 14:00
Aula De Donato
Politecnico di Milano - Piazza Leonardo da Vinci 32

09:15 | REGISTRAZIONE PARTECIPANTI

09:45 | SALUTI

10:00 | TAVOLA ROTONDA – INNOVAZIONE e INDUSTRIA 4.0

10:45 | PRESENTAZIONE GIURIA

11:00 | PITCH PROGETTI INNOVATIVI

12:15 | INDUSTRIA 4.0: Idee, progetti e condivisione delle competenze

12:30 | PREMIAZIONE

13:00 | APERITIVO


Scarica la locandina di dettaglio clicca qui

L'Evento è gratuito, per iscrizioni clicca qui

DOVE
mappa.png

 


Comune di Milano  camera      assolombarda
IL COMITATO DI VALUTAZIONE

 

faneccoferrariDario GiudiciGrimacciaGuazzotti

 

I 5 PROGETTI INNOVATIVI CHE CONCORRERANNO ALL'EVENTO FINALE:

sferalabs



Sfera Labs è nata nel 2014. Progetta dispositivi hardware innovativi e software open source per combinare il meglio dell'universo makers con l'automazione professionale. Produce 8 dispositivi in 22 versioni distinte, con clienti in 27 paesi.



elsecorp


 Else Corp è una startup italiana che propone soluzioni B2B e B2B2C a brand, retailer, produttori e designer indipendenti. La sua     principale attività  consiste nella progettazione di E.L.S.E., una piattaforma Cloud SaaS & API tecnologicamente avanzata destinata   al   Virtual Retail che consente la customizzazione e personalizzazione di massa di prodotti di moda mediante un'innovativa   esperienza   di Shopping Virtuale in 3D.  
zeta punto



 ZetaPunto ha sviluppato una stazione robotizzata modulare HAWK  facilmente personalizzabile, con una programmazione intuitiva    e rapida (minuti invece che ore), basata sull'autoapprendimento: in questo modo la macchina può essere facilmente programmata    da utenti non esperti
fluid o tech



 
 Fluid-o-Tech ha progettato e realizzato un tool di problem solving unificato in cui convergono problemi, segnalazioni e attività generate da tutte le funzioni aziendali. Il tool permette di normalizzare la gestione del to-do globale, di digitalizzare gli stand-up   meetings nei reparti produttivi (lavorazioni meccaniche e assemblaggio).


glass to power  Glass to Power sviluppa finestre fotovoltaiche trasparenti facilmente integrabili nell'architettura di edifici a vetrate continue.
 Il progetto si basa su un prototipo di concentratore solare luminescente (LSC) costituito da una lastra di plexiglass contenente Quantum Dots ad alta efficienza.