Strumenti personali
Registrati
» Home Gli Argomenti Altro Certificazione energetica

Certificazione energetica

11/07/2013

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO - Dipartimento per l'Energia.
Chiarimenti in merito all'applicazione delle disposizioni di cui al decreto legge 4 giugno 2013, n°63 in materia di attestazione della prestazione energetica degli edifici.

 

DECRETO-LEGGE 4 giugno 2013, n°63
Disposizioni urgenti per il recepimento della Direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 maggio 2010, sulla prestazione energetica nell'edilizia per la definizione delle procedure d'infrazione avviate dalla Commissione europea, nonchè altre disposizioni in materia di coesione sociale (13G00107)
(GU n°130 del 5/6/2013)

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 16 aprile 2013, n. 75.
Regolamento recante disciplina dei criteri di accreditamento per assicurare la qualificazione e l’indipendenza degli esperti e degli organismi a cui affidare la certificazione energetica degli edifici, a norma dell’articolo 4, comma 1, lettera c), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192.


DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 16 aprile 2013, n. 74.
Regolamento recante definizione dei criteri generali in materia di esercizio, conduzione, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione inver- nale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell’acqua calda per usi igienici sanitari, a norma dell’articolo 4, comma 1, lettere a) e c), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192.

 

_________________________________________________________________________________________________________________________________________

14/11/2011
Svolgimento e compensi anomali delle certificazioni energetiche degli edifici.
Il Presidente della Consulta Regionale Ordini Ingegneri Lombardia scrive al Presidente di Regione Lombardia.
leggi la lettera


 

13/06/2011 - dal sito www.cened.it
Approvazione del nuovo modello di Attestato di Certificazione Energetica degli edifici. In data 31 Maggio 2011 è stato approvato con Deliberazione N° IX/1811 (n.d.r. disponibile sul sito www.cened.it ) la  il nuovo modello di Attestato di Certificazione Energetica degli edifici, in ottemperanza a quanto previsto all'Art. 17 comma 1 lettera f) della L.R. 3/2001: "A decorrere dal 1° settembre 2011, l'ACE acquista efficacia con l'inserimento, nel sistema informativo regionale di cui all'articolo 9, comma 3 bis, del file di interscambio dati, i cui contenuti sono di responsabilità del soggetto certificatore che lo ha asseverato."
Le principali modifiche rispetto al modello di ACE ad oggi valido riguardano: eliminazione nel box "Accettazione del Comune" del timbro per accettazione del Comune e del relativo logo presente nella prima pagina dell'ACE; sostituzione della dicitura "Numero di protocollo" con "Codice identificativo"; inserimento del Comune Catastale, dato fondamentale per identificare un immobile presso il Catasto e non sempre coincidente con il Comune Amministrativo; inserimento della dicitura "Installazione/sostituzione VMC" nel box riguardante i possibili interventi migliorativi del sistema edificio impianto termico. Il modello entrerà in vigore a partire dal 1° settembre p.v.. Fino a tale data sarà valido l'ACE predisposto secondo il modello riportato nell' allegato C alla DGR 8745.


 

1/10/2010 - Fonte: newsletter ANIT www.anit.it
EMILIA-ROMAGNA: CAMBIA LA DISCIPLINA REGIONALE RELATIVA AL RENDIMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI E ALLE PROCEDURE DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA Pubblicata oggi sul Bollettino Ufficiale della regione Emilia Romagna la Delibera n. 1362, recante "Modifica degli Allegati di cui alla parte seconda della DAL 156/08" sugli indirizzi regionali in merito ai requisiti di rendimento energetico e sulle procedure di certificazione energetica degli edifici.


Norme UNI in materia di certificazione energetica
Il Consiglio Nazionale Ingegneri ci ha trasmesso il 19.06.2008 un comunicato concernente la pubblicazioni di una serie di norme UNI di certificazione energetica, che integrano o sostituiscono quelle già esistenti.

 


Regione Lombardia Deliberazione di Giunta Regionale n. 8/8745 del 22 dicembre 2008 "Determinazioni in merito alle disposizioni per l'efficienza energetica in edilizia e per la certificazione energetica degli edifici" , pubblicata sul n. 2, Supplemento n. 2, del 15-01-2009 e reperibile sul sito del B.U.R.L. accessibile dal sito della Regione Lombardia)
La Deliberazione 8/8745 modifica ed integra la 8/5018(*), come già modificata ed integrata con DGR 5773/2007(**)

All'art. 16"Soggetto certificatore" sono definiti i criteri per l'accreditamento dei professionisti in materia di certificazione energetica.
Tra i requisiti richiesti, oltre al diploma di laurea o laurea specialistica in ingegneria, nonché abilitazione all' esercizio della professione ed iscrizione al relativo Ordine professionale, occorre  essere in possesso di adeguata competenza che può essere comprovata da:

  • esperienza almeno triennale, acquisita prima della data di pubblicazione sul B.U.R.L. della d.g.r. n. 8/5018 del 26.06.2007 ed attestata, entro il 31 gennaio 2009, da una dichiarazione del rispettivo Ordine, Collegio professionale o Associazione,
  • frequenza di specifici corsi di formazione con superamento di un esame finale. L'elenco dei corsi riconosciuti dalla Regione Lombardia è disponibile sul sito www.cened.it alla voce Certificatori

Istruzioni e Modulistica
Sul sito internet che la Regione Lombardia ha dedicato alla certificazione energetica (www.cened.it)


(*) Deliberazione n. 8/5018 "Determinazioni inerenti la certificazione energetica degli edifici, in attuazione del D.lgs.192/05 e degli artt.9 e 25, L.R. 24/2006", approvata dalla Giunta Regionale della Lombardia il 26 giugno 2007 e pubblicata sul 3° Supplemento Straordinario del B.U.R.L. del 20 luglio 2007
(**) Deliberazione n. 8/5773 del 31 ottobre 2007 " Certificazione energetica degli edifici - modifiche ed integrazioni alla DGR n. 5018/2007", pubblicata sul 3° Supplemento Straordinario al BURL. n. 45 del  9  novembre 2007

 

 


Attachments