Decreto n. 14649 del 22.11.2017

Sospeso per 6 mesi l’obbligo di utilizzare il solo sistema informatico regionale MUTA per la presentazione delle istanze di autorizzazione sismica, nelle zone 2, e per il deposito della documentazione, nelle zone 3 e 4.

La Regione Lombardia con il decreto n. 14649 del 22/11/2017 ha deliberato un ulteriore sospensione, per mesi sei, della decorrenza del periodo transitorio di dodici mesi, previsto dall'art. 13, comma 2, secondo periodo, della L.R. 33/2015 e avviato, a far data dal 4 maggio 2016, dal decreto n. 3809/2016, fino alla scadenza del quale è consentito il deposito della documentazione di cui all'art. 6 della medesima L.R. 33/2015 in formato sia elettronico che cartaceo.