ANTIRICICLAGIO - Il D. Lgsl. 231/2007 applicato agli studi professionali

29/11/2017 dalle 09:00 alle 17:30
0270024379

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano in collaborazione con UNI co-organizza  questo evento:

ANTIRICICLAGIO - Il D. Lgsl. 231/2007 applicato agli studi professionali

Milano, 29 Novembre 2017 ore 09:00 - 17:30

Presentazione:

La comunità Europea ha posto molta attenzione alla definizione di strumenti o leggi che permettano di combattere il riciclaggio di denaro e il finanziamento al terrorismo mediante Direttive specifiche aggiornate. In questa attività lo Stato italiano, mediante il D.Lgs. 231/2007, chiama gli studi professionali e le società di elaborazione dati contabili a collaborare mediante l'istituzione di procedure interne di gestione della clientela. Dal 2012 sono stati definiti i sistemi che gli organi di controllo quali la Guardia di Finanza, devono usare per effettuare controlli. L'attività di verifica prevede la selezione, tra un campione di clienti, di operazioni commerciali e finanziarie, nelle scritture contabili obbligatorie, che abbiano un importo elevato, rispetto alle quali indagare sulle modalità di pagamento. L’art. 54 del D.Lgs. 231/2007 prevede inoltre la necessità di un’adeguata formazione dei collaboratori dei professionisti destinatari delle norme in tema di antiriciclaggio. Questo comporta l’identificazione dei dipendenti/collaboratori eventualmente delegati dal professionista per l’assolvimento degli obblighi antiriciclaggio e la verifica dell’adozione di procedure di gestione degli obblighi.

Crediti Formativi:

 Il riconoscimento di 7 CFP al presente evento è stato autorizzato dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano, che ne ha valutato anticipatamente i contenuti formativi professionali e le modalità di attuazione.

Sede:

Via Sannio 2

Ulteriori informazioni su questo evento…