Il ruolo del RUP quale Project Manager nel nuovo codice degli appalti I° edizione

26/02/2018
FOIM

Il ruolo del RUP quale Project Manager nel nuovo codice degli appalti - I° edizione 

L’Ordine Ingegneri Milano in collaborazione con

  • ANIMP
  • Politecnico di Milano
  • PwC TLS | Avvocati e Commercialisti
  • CLAS – PTS Group

organizzano e promuovono un corso di formazione continua sul ruolo di Responsabile Unico del Procedimento (RUP) nel nuovo codice degli appalti.

Contesto

Il ruolo di RUP è ormai consolidato, nella normativa e nella prassi: tuttavia, il nuovo codice dei contratti pubblici, il D.Lgs 50/2016, ha introdotto importanti innovazioni, che coinvolgono necessariamente anche l’azione e le responsabilità dei responsabili unici del procedimento. In particolare, il nuovo codice assegna una maggiore importanza a tale figura rispetto al passato nelle fasi iniziali di selezione e definizione dei progetti, introducendo tra l’altro l’obbligo di predisporre il Progetto di fattibilità tecnica ed economica.

Il corso comprende un dettagliato esame delle Linee Guida ANAC n.3, aggiornate all’11.10.2017 a seguito dell’entrata in vigore del cd Correttivo, nonchè ampi riferimenti alla casistica concreta affrontata dai docenti nel corso della propria attività professionale.

Destinatari

Il corso è indirizzato in maniera prioritaria a funzionari e dirigenti di:

  • Amministrazioni pubbliche
  • Organi decentrati dello Stato (es. Provveditorati, Prefetture)
  • Comuni, Provincie, Regioni

Il corso può, inoltre, essere di grande utilità per dirigenti e funzionari di società controllate da enti pubblici e quindi tenute al rispetto del codice dei contratti pubblici, di società esercenti servizi in concessione (gestione trasporti, telecomunicazioni, sistema idrico, produzione e distribuzione di energia,…) tenute ad agire nel rispetto del codice dei contratti pubblici ed infine di imprese private che hanno frequenti rapporti

professionali con i RUP. Conoscere le modalità di azione e i margini di manovra che la normativa concede loro è un indispensabile elemento per rapportarsi in maniera corretta ed efficace.

Struttura

Il corso richiede l’impegno di 8 giornate, ciascuna delle quali prevede la presenza per 8 ore, per un totale di 64 ore.

Caratteristiche della didattica

Il corso è organizzato in moduli di quattro ore, due per ogni giornata.

Ogni modulo è affidato a un docente, che svilupperà inizialmente una lezione frontale, seguita da uno spazio per domande di approfondimento e chiarificazione. Verrà poi proposto un lavoro di gruppo, che permetta di entrare nel vivo del tema trattato, affrontandone anche gli aspetti pratici e utilizzando, dove possibile, gli strumenti illustrati nella prima parte della lezione. I gruppi esporranno i loro elaborati e a partire da essi si svilupperà un momento finale di discussione.

È previsto che i moduli relativi a una specifica materia non siano erogati in maniera sequenziale, per consentire l’alternarsi degli argomenti e dei docenti, al fine di dare maggiore varietà al corso.

Per ogni modulo è prevista la distribuzione di materiale didattico.

Responsabile del corso:  Ing. Silvio Bosetti

Docenza (Faculty)

Federica de Luca (PwC TLS | Avvocati e Commercialisti)

Annalisa Di Ruzza (PwC TLS | Avvocati e Commercialisti)

Ivan Calimani (ANIMP)

Roberto Zucchetti (CLAS – PTS group)

Alessandra Oppio (DAStU - Dipartimento di Architettura e Studi Urbani)

Veronica Navarra (C-LEX STUDIO LEGALE)

Federico Freni (Quorum studio Legale – SSPL Luiss Guido Carli)

Attestati di partecipazione

I partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione.

Crediti Formativi

VALIDO PER IL RILASCIO DI 64 CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI (D.P.R. 137 DEL 07/08/2012) per i soli iscritti all'Albo degli Ingegneri (Crediti validi su tutto il territorio nazionale)

Sede del corso

FOIM – Via Andrea Doria, 9 (MM2 Caiazzo) – 20124 Milano

Calendario:

Le lezioni si svolgeranno di Lunedì dalle Ore 09:00 alle 18:00 nelle seguenti date:

  • 26 febbraio 2018
  • 5, 12, 19 e 26 marzo 2018
  • 9, 16 e 30 aprile 2018

Modalità di pre iscrizione

compilare il modulo on line al seguente indirizzo: www.foim.org

Segreteria del corso e Informazioni:

Valentina Fraschini - coordinatore@foim.org

Quota di partecipazione

€ 1.200,00 comprensivi di IVA

Riduzioni del 20%:

  • Comuni soci ANCI
  • Iscritti Ordine Ingegneri, Architetti e Avvocati
  • Iscritti Collegio dei Geometri

Ulteriori informazioni su questo evento…