Strumenti personali
Registrati
» Home FAQ

FAQ

Domande e risposte

 

pagina e FAQ sulla FORMAZIONE OBBLIGATORIA:

 

Sezione 1 - Vita da Ingegnere.

  1. Quali sono i vantaggi dell'iscrizione all'Ordine degli Ingegneri?
  2. Come ottenere il tesserino di iscrizione all'Ordine.
  3. Come richiedere l'attestazione di iscrizione all'Ordine.
  4. Devo pagare l'iscrizione all'Ordine, come fare?
  5. In occasione della firma di un elaborato tecnico posso utilizzare il timbro con indicazione del solo numero di iscrizione oppure devo far sostituire il suddetto timbro con uno riportante anche l'indicazione di Sezione e Settori?
  6. Vorrei essere inserito in un elenco (tutela ambientale, certificazione energetica, 494/96), quali procedure devo seguire?
  7. E' obbligatorio per un Ingegnere iscritto all'Ordine possedere un indirizzo di posta certificata (PEC)?
  8. E' possibile richiedere l'invio delle comunicazioni e delle riviste dell'Ordine ad un indirizzo diverso da quello inizialmente comunicato?
  9. Se effettuo l'iscrizione nel mese di Luglio sono tenuto a pagare l'intera quota?
  10. Nel caso in cui mi dovessi trovare all'estero le spese bancarie a seguito del bonifico di pagamento per la quota sono a mio carico?
  11. Gli ingegneri che non esercitano la professione sono esenti dal pagamento della quota annuale?
  12. Se vivo e lavoro all’estero sono esente dal pagamento della quota annuale?
  13. Una volta superato l'Esame di Stato, questo rimane valido per sempre anche se non ci si iscrive subito all'Ordine? Quindi sarebbe possibile iscriversi all'Ordine anche anni dopo il conseguimento dell'Esame di Stato, senza alcun vincolo temporale?

 

Sezione 2 - In merito al sito.

  1. Che dati ci sono nella pagina "Posizione personale nell'Ordine"?
  2. A cosa serve il pulsante "profilo"?
  3. Come cambiare l'indirizzo mail che avevo specificato al momento dell'iscrizione all'albo?
  4. Mi sono registrato al sito e non riesco ad accedere ai programmi per il calcolo delle parcelle. Come mai?

 

Sezione 3 - In merito alla PEC.

  1. Come posso recuperare le credeziali per accedere alla mia posta elettronica certificata?
  2. Mi sono iscritto da poco all'Ordine ed ho richiesto l'attivazione della PEC offerta dal Consiglio Nazionale: quando devo venirla a ritirare?
  3. Ho richiesto il recupero della password e il sistema ha comunicato di averla inviata ad info.avvisi@ordineingegneri.milano.it, come mai?


Vita da Ingegnere.

1.1 Quali sono i vantaggi dell'iscrizione all'Ordine degli Ingegneri?
La legge prevede che l'esercizio della professione (e non specifica "libera") sia subordinato all'iscrizione all'Ordine, che vincola l'iscritto al rispetto dell'etica e della deontologia professionale. Questi i valori che l'Ordine è chiamato a tutelare, reprimendo le violazioni al codice Etico che un iscritto dovesse commettere. Ciò premesso, tra i servizi che l'Ordine offre ai propri iscritti, sono:
  • Pubblicazione curriculum.
  • Sportello Legale civile e penale, Parcelle, Cassa Previdenza, Problematiche del Lavoro, Informatica, Qualità e Giovani.
  • Convenzioni con diverse aziende ed enti.
  • Formazione continua, tramite l'organizzazione di corsi ed eventi.

Torna su

1.2 Come ottenere il tesserino di iscrizione all'Ordine.
E' necessario consegnare alla Segreteria dell' Ordine una fototessera, il costo è di 5 euro (gratuito il primo anno di iscrizione). Qualora non fosse possibile presentare il necessario presso la Segreteria, è sufficiente inviare il tutto in busta chiusa inserendo nome, cognome ed il corrispondente di 5 euro in francobolli.
Per il ritiro è necessario recarsi presso la Segreteria. E' inoltre possibile mandare qualcuno con delega e copia di un documento di identità del richiedente. La preparazione della tessera richiede circa un mese.
Torna su

1.3 Come richiedere l'attestazione di iscrizione all'Ordine.
L'iscritto può richiedere l'attestazione via e-mail o telefonicamente, oppure on-line facendo la login al sito ed utilizzando il modulo predisposto. E' possibile ritirare il certificato nei consueti orari d'ufficio. E' possibile anche mandare qualcuno con delega e copia di un documento di identità del richiedente. Il costo del certificato di iscrizione è pari a 5 Euro.  Ai sensi dell'art. 40 del DPR 445/2000 e s.m., il certificato è utilizzabile solo nei rapporti tra privati e riporta la prevista dicitura: "Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi"
Torna su

1.4 Devo pagare l'iscrizione all'Ordine, come fare?
Usare il modulo MAV che la Banca Popolare di Sondrio invia a tutti gli iscritti (consigliato). In alternativa con bonifico bancario (spese bancarie totalmente a carico dell'ordinante) a:

Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano
Banca Popolare di Sondrio - Via S. Maria Fulcorina, 1  Milano
CAB 01600,   ABI 05696,  CIN P,   C/C 000008415X09
IBAN IT27 P056 9601 6000 0000  8415  X09
BIC/SWIFT POSOIT22  (avvertenza: le prime 6 sono tutte lettere, solo per pagamenti dall'estero)

Si prega di indicare il nome, numero di iscrizione e, come causale, "quota anno_in_corso"
Torna su

1.5 In occasione della firma di un elaborato tecnico, posso utilizzare il timbro con indicazione del solo numero di iscrizione oppure devo far sostituire il suddetto timbro con uno riportante anche l'indicazione di Sezione e Settori?
E' necessario che vengano indicate le diciture riguardanti sezione e settori che, introdotti dal DPR 328/2001, sono elementi identificativi dell'iscrizione all'Albo. E' possibile, in ogni caso, aggiungere questi dati a mano.
Torna su

1.6 Vorrei essere inserito in un elenco (tutela ambientale, certificazione energetica, 494/96), quali procedure devo seguire?
Possedendone i requisiti, l'inserimento negli elenchi avviene a seguito della compilazione ed invio dell'apposito modulo reperibile nella sezione modulistica del sito.
Torna su

1.7 E' obbligatorio la comunicazione all'Ordine di un indirizzo PEC?
Sì, è un obbligo di tutti gli iscritti. Il nostro Consiglio Nazionale offre gratuitamente una casella PEC agli iscritti agli Ordini. Per ulteriori informazioni consultare la pagina di riferimento.
Torna su

1.8 E' possibile richiedere l'invio delle comunicazioni e delle riviste dell'Ordine ad un indirizzo diverso da quello inizialmente comunicato?
Sì, è sufficiente compilare il modulo di variazione recapiti presente sul sito nella sezione modulistica e trasmetterlo via fax (02 76004789). Per ogni tipo di spedizione viene utilizzato l'indirizzo "pubblico", che è l'indirizzo obbligatorio da inserire nell'Albo.
Torna su

1.9 Se effettuo l'iscrizione nel secondo semestre sono tenuto a pagare l'intera quota?
Questa agevolazione è stabilita anno per anno con delibera di Consiglio: nel caso non sia specificata sul sito per l'anno in corso, contattare la Segreteria.
Torna su

1.10 Nel caso in cui mi dovessi trovare all'estero le spese bancarie a seguito del bonifico di pagamento per la quota sono a mio carico?
Sì, le spese bancarie per il bonifico sono totalmente a carico dell'ordinante e pertanto in aggiunta alla quota che viene trasferita.
Torna su

1.11 Gli ingegneri che non esercitano la professione sono esenti dal pagamento della quota annuale?
Gli Iscritti all’Albo sono tenuti a versare la quota di iscrizione sino a quando non intervenga un provvedimento formale di cancellazione dall’Albo stesso. Si precisa inoltre che, come per tutti gli Ordini Professionali, sono richieste particolari formalità sia per l’iscrizione che per la richiesta di cancellazione dall’Albo. Il modulo per presentare le  dimissioni è facilmente reperibile sul sito istituzionale dell’Ordine in Modulistica.
Torna su

1.12 Se vivo e lavoro all'estero sono esente dal pagamento della quota annuale?
Gli Iscritti all’Albo sono tenuti a versare la quota di iscrizione sino a quando non intervenga un provvedimento formale di cancellazione dall’Albo stesso. Si precisa inoltre che, come per tutti gli Ordini Professionali, sono richieste particolari formalità sia per l’iscrizione che per la richiesta di cancellazione dall’Albo. Il modulo per presentare le  dimissioni è facilmente reperibile sul sito istituzionale dell’Ordine in Modulistica.

1.13 Una volta superato l'Esame di Stato, questo rimane valido per sempre anche se non ci si iscrive subito all'Ordine? Quindi sarebbe possibile iscriversi all'Ordine anche anni dopo il conseguimento dell'Esame di Stato, senza alcun vincolo temporale?
L’esame di stato non ha scadenza e l’iscrizione all’Ordine può avvenire in qualsiasi momento

Torna su

 

In merito al sito.

2.1 Che dati ci sono nella pagina "Posizione personale nell'Ordine" ?
La "Posizione personale nell'Ordine", accessibile solo all'iscritto in possesso di nome utente e password forniti dall'Ordine, contiene tutti i recapiti pubblici e riservati che l'iscritto ha comunicato all'Ordine.
Torna su

2.2 A cosa serve il pulsante "profilo" che compare dopo aver fatto la login?
Il pulsante "Profilo" conduce alla pagina specifica per poter modificare l'indirizzo e-mail che serve per ricevere la propria password in caso di smarrimento (cosa che si richiede tramite il pulsante "Help"). Gli iscritti nel corso della prima login vengono reindirizzati a questa pagina per segnalare al sistema web il loro indirizzo.
Nella stessa pagina si trova la link per la "Posizione personale nell'Ordine" accessibile solo all'iscritto.
Torna su

2.3 Come cambiare l'indirizzo mail che avevo specificato al momento dell'iscrizione all'albo.
Le modifiche ai recapiti degli iscritti vengono apportate dalla segreteria e successivamente, periodicamente, viene aggiornata la "Posizione personale nell'Ordine" nel sito. Per le modifiche dei dati occorre che l'iscritto compili e sottoscriva il modulo "Variazione dati" reperibile nella sezione Modulistica.
Torna su

 

2.4 Mi sono registrato al sito e non riesco ad accedere ai programmi per il calcolo delle parcelle. Come mai?
Per poter visualizzare e scaricare i programmi per il calcolo delle parcelle è necessario accedere con le credenziali che identificano l'ingegnere come Ingegnere iscritto all'Ordine degli ingegneri della Provincia di Milano, e non con la semplice registrazione al sito.
Torna su

In merito alla PEC.

3.1 Come posso recuperare le credenziali per accedere alla mia posta elettronica certificata?
E' possibile trasmettere via fax (02 76004789) o via email a segreteria@ordineingegneri.milano.it  una copia di un Suo documento di identità, con la richiesta di re-invio delle credenziali con l'indicazione di un indirizzo e-mail o numero di fax a cui trasmetterle.
Torna su

3.2 Mi sono iscritto da poco all'Ordine ed ho richiesto l'attivazione della PEC offerta dal Consiglio Nazionale: quando devo venirla a ritirare?
RIceverà le Sue credenziali con la lettera che attesta la Sua iscrizione all'Ordine
Torna su

3.3 Ho richiesto il recupero della password e non ho ricevuto l'e-mail, come mai?
E' possibile che l'email sia arrivata all'Ordine, poichè per consentire l'attivazione delle caselle PEC degli iscritti che non ci hanno comunicato un indirizzo e-mail "pubblico", il relativo campo è stato riempito con l'indirizzo info.avvisi@ordineingegneri.milano.it (analogamente per l'eventuale mancanza del numero telefonico pubblico). Nella fase di attivazione della Pec Lei non ha modificato detto nostro indirizzo e-mail, che è pertanto rimasto nella Sua anagrafica presso ArubaPEC.
Se la Segreteria dell'Ordine ha un Suo indirizzo email provvederà nel giro di un paio di giorni a spedirLe quanto pervenuto. Viceversa provi a contattare la segreteria negli orari d'ufficio.
Dopo la fase di attivazione, per modificare l'indirizzo e-mail normale e/o il numero telefonico d'appoggio (contenuti nel quadro contenuto nel quadro  INFORMAZIONI SUL TITOLARE DELLA CASELLA, occorre inviare una richiesta direttamente all'Ordine, con allegata copia di un documento di identità, via fax al n. 02/76004789 oppure via e-mail all'indirizzo valeria.dolcetta@ordineingegneri.milano.it. Con l'occasione è opportuno controllare anche il numero telefonico, accedendo alla seguente pagina. Può invece modificare l' E-MAIL DI RIFERIMENTO ASSEGNAZIONE NUOVA PASSWORD. 

Torna su